Youtube Facebook Twitter Seguici su
85bfc5a74dc2464d24b8889f283e0acd

Etnomusicologia

Fondato nel 1970 da Alain Daniélou, e diretto successivamente da Ivan Vandor e poi da Francesco Giannattasio, l’Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati promuove la conoscenza di alcune tra le più alte forme d'espressione delle diverse culture musicali organizzando corsi, stages, concerti, seminari, conferenze e promuovendo pubblicazioni.

L’Istituto organizza annualmente corsi e seminari teorico-pratici dedicati alle tradizioni musicali (strumentali e vocali) e alle danze di diverse culture del mondo contemporaneo. Fin dagli inizi particolare attenzione è stata rivolta alle musiche d’arte del subcontinente indiano.Attualmente corsi, seminari e una master class annuale presentano alcuni tra i più prestigiosi maestri provenienti anche da altre tradizioni musicali: Medio Oriente, Asia orientale, Africa sub-sahariana, Europa, Sud-est asiatico.

L’Istituto organizza inoltre iniziative spettacolari, ed anche seminari e convegni su questioni di musicologia interculturale, dai quali sono state tratte pubblicazioni a stampa e multimediali. Alcuni progetti sono realizzati in convenzione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia, il Conservatorio di Musica di Vicenza e altre istituzioni culturali.

Direttore
Giovanni Giuriati

Segreteria:
tel. +39 041 2710357 +39 041 5230555
e-mail musica.comparata@cini.it