Youtube Facebook Twitter Seguici su
1160839977dc97c070bbb0768c74785d
28 Giugno

International Center for Climate Governance

Due borse di ricerca per dottorandi o post-dottorato

L’ICCG è un’iniziativa congiunta della Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e della Fondazione Giorgio Cini che riunisce ricercatori internazionali, esperti di policy dei cambiamenti climatici, negoziatori, rappresentanti delle istituzioni nazionali e internazionali, NGOs ambientali e rappresentanti di associazioni di imprese con lo scopo di studiare e promuovere lo sviluppo delle future politiche globali di controllo del clima.

I candidati selezionati collaboreranno con il team di ricerca ICCG ad approfondire i seguenti temi:

- Il ruolo delle istituzioni vigenti e la definizione di modelli alternativi di governance per il controllo dei cambiamenti climatici;
- Il processo negoziale internazionale finalizzato a concretizzare un accordo sul clima post-2012;
- L’evoluzione dei diversi interessi nazionali e la loro influenza sulla politica climatica internazionale;
- Le migliori pratiche di iniziativa pubblica e privata in risposta al cambiamento climatico;
- Le interrelazioni tra cambiamento climatico e sviluppo urbano.

Durante il periodo di ricerca, verrà inoltre richiesto di contribuire allo sviluppo di due osservatori finalizzati a i) la mappatura a livello mondiale dei think tank che svolgono attività nell’ambito della governance dei cambiamenti climatici; ii) la mappatura a livello mondiale e la segnalazione delle migliori pratiche sviluppate nell’ambito della mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici (innovazioni/migliorie tecnologiche, articoli e pubblicazioni scientifiche, iniziative politiche, best practice a livello pubblico o privato, decisioni di autorità’ locali o internazionali, iniziative di business, scoperte, attività culturali, eventi).

L’ICCG offre un ambiente di lavoro internazionale ed interdisciplinare. Una rete di collaborazioni consolidate con istituti di ricerca impegnati nell’analisi dei cambiamenti climatici permette un continuo e fruttuoso scambio di esperienze. Una descrizione dettagliata delle attività dell’ICCG è disponibile sul sito http://www.iccgov.org.

I vincitori delle borse cominceranno il loro periodo di ricerca in ottobre 2011. La borsa comprende una retribuzione lorda di 1000€/mese e la sistemazione presso la prestigiosa Residenza Vittore Branca della Fondazione Giorgio Cini (http://www.cini.it/it/vittore/show/id/112)presso l’isola di San Giorgio Maggiore, per un periodo di sei mesi.

Requisiti

I candidati devono possedere una buona conoscenza delle politiche climatiche ed essere studenti dottorandi o post-dottorati in economia ambientale o scienze ambientali con un focus specifico su politiche e misure di adattamento climatico. E’ auspicabile un background multidisciplinare. Una prolungata esperienza (> 4 anni) di ricerca può sostituire il dottorato. E’ essenziale un ottimo inglese scritto e parlato; non è richiesta la conoscenza della lingua italiana.

Candidatura

I candidati devono inviare a info@iccgov.org la seguente documentazione:
‐Un progetto di ricerca inerente alle attività di ricerca dell’ICCG (min. 100 parole);
‐Una lettera di motivazioni
‐Un curriculum vitae dettagliato corredato da lista di pubblicazioni.

L’ICCG inizierà il processo di valutazione delle candidature in luglio, fino all’assegnazione delle borse.