Youtube Facebook Twitter Seguici su
D46c25870f39505c2c503786a9333eeb
15 Dicembre

Concorso di idee in occasione delle celebrazioni per il centenario della morte dello scenografo Pietro Bertoja

Scarica il regolamento in pdf

Scarica il modulo d'iscrizione (allegato A in pdf)

REGOLAMENTO

1. Enti promotori
Il Comitato regionale per le celebrazioni del centenario della morte di Pietro Bertoja e la Fondazione Giorgio Cini, in quanto soggetto attuatore dell’iniziativa, promuovono un concorso di idee che premi l’originalità dei progetti di studenti di Università, Accademie e Scuole Secondarie Superiori, ispirati dal lavoro dello scenografo Pietro Bertoja.

2. Soggetti invitati a partecipare / Destinatari
Il concorso è aperto a due categorie di partecipanti:
Senior - singoli e gruppi di studenti delle Università e delle Accademie di Venezia e del Veneto;
Junior - singoli e gruppi di studenti delle Scuole Secondarie Superiori di Venezia e del Veneto.

3. Contesto
Nel 2011, in occasione dei 100 anni dalla morte di Pietro Bertoja (1911) si intende ricordare il grande scenografo con celebrazioni volte alla valorizzazione della sua complessa figura di artista. Bertoja fu infatti attivo come scenografo teatrale e come fotografo nel panorama veneto della seconda metà dell'Ottocento, periodo in cui le innovazioni tecniche e tecnologiche si andavano affermando anche sui palcoscenici dei teatri della nostra regione.
L'intento che accomuna le diverse iniziative proposte è di rendere noto il valore artistico e lo spirito innovativo che hanno contraddistinto la produzione scenografica di Pietro Bertoja e sottolinearne con il giusto rilievo il ruolo storico nel panorama teatrale italiano.

4. Tema
Il concorso valuta e seleziona progetti inerenti il lavoro dello scenografo Pietro Bertoja.
Pietro Bertoja, (1828-1911) allievo del padre Giuseppe, inizia giovanissimo l'attività di pittore teatrale. Il suo stile si caratterizza per una forte componente pittorica e una grande sensibilità nella resa illusionistica degli spazi. La sua viva fantasia si esprime nella creazione di luoghi immaginari come grotte sottomarine o montagne scoscese, dove i modelli ottocenteschi trovano una realizzazione ricca di realismo e di effetti scenici. Pietro è stato anche un notevole innovatore nella scenotecnica teatrale e inventore di sistemi illuminotecnici all'avanguardia per l'epoca: per primo, adotta la pittura su tela leggera e trasparente e utilizza velari di vapore per separare i quadri scenici e creare una sorta di dissolvenza tra le scene. E' molto attento alle nuove scoperte tecniche che utilizza in forma innovativa a teatro, dove tra l'altro ha ideato il diorama girevole, derivato dall'invenzione di Louis-Jacques Mandé Daguerre e Charles Bouton, che diverrà parte della dotazione scenica di tutti i teatri di fine secolo.

5. Obiettivi
Individuare e sviluppare progetti - individuali o di gruppo - di studenti inerenti gli obiettivi del Comitato regionale per le celebrazioni del centenario della morte di Pietro Bertoja.
Promuovere la diffusione e la conoscenza dei lavori originali di studenti solitamente esclusi da convegni ed eventi culturali internazionali.
I progetti selezionati saranno presentati nel corso della Giornata di Studi su Pietro Bertoja che si terrà alla Fondazione Giorgio Cini, nel novembre 2012.
I progetti saranno pubblicati in forma di immagini o video sul sito della Fondazione Giorgio Cini e potranno trovare spazio nell’eventuale pubblicazione degli atti della Giornata di Studi.


6. Modalità di diffusione del bando
Il presente bando è pubblicato sui seguenti siti web:
www.regione.veneto.it
old.cini.it


7. Modalità di partecipazione al concorso di idee:
7.1 Caratteristiche richieste ai progetti presentati
Verranno forniti, su richiesta, materiali inerenti il lavoro dello scenografo Pietro Bertoja.
Potranno partecipare al concorso solo progetti direttamente ispirati al materiale iconografico fornito. I progetti potranno essere presentati sotto forma di:
Sezione Senior: modellini tridimensionali in materiali diversi, ricostruzioni digitali e restituzioni sceniche, ricostruzioni, trasformazioni in installazioni o opere ambientali.
Sezione Junior: partecipazione libera con modellini tridimensionali in materiali diversi, ricostruzioni digitali, collage cartacei, ecc.

7.2 Fasi del concorso e scadenze
Il concorso è a partecipazione aperta ed è articolato in 2 fasi:

I fase:
Entro il 15 marzo 2012 vanno inviati alla commissione giudicatrice:
1) il modulo di iscrizione (allegato A) compilato in tutti i suoi campi;
2) un abstract (formato word, arial 12, max. 2000 battute) di descrizione del progetto che
si presenta a concorso
3) una scheda tecnica di come si intende realizzare il progetto (è possibile allegare
fotografie, rendering multimediali o bozzetti grafici)
La domanda, completa di modulo, abstract e scheda tecnica, dovrà pervenire, via email
entro le ore 20.00 del giorno 15 marzo 2012 all’indirizzo: teatromelodramma@cini.it

II fase:
La commissione giudicatrice, una volta selezionate le proposte accettate, informerà i candidati entro 15 giorni dalla data di scadenza della presentazione delle domande e chiederà loro di consegnare gli elaborati entro il 30 settembre 2012.


7.3 Premiazioni:
La Commissione selezionerà tra tutti i progetti pervenuti n° 6 vincitori, che verranno in questo modo premiati:
- 1.000 € al primo progetto classificato nella sezione Senior
- 500 € al secondo e terzo progetto classificati nella sezione Senior
- 500 € al primo progetto classificato nella sezione Junior
- 250 € al secondo e terzo progetto classificati nella sezione Junior

Totale ammontare dei premi 3.000 €

Le proposte saranno valutate dalla Commissione giudicatrice considerando i seguenti parametri:
- coerenza e attinenza della proposta con la natura dell’iniziativa;
- originalità del progetto;
Durante le sessioni dedicate ai progetti nel corso della Giornata di Studi Pietro Bertoja
l’autore o, per i gruppi, almeno uno degli autori dovrà essere presente per illustrare il proprio elaborato agli studiosi e al pubblico del convegno, pena la perdita del premio.

8. Composizione della Commissione giudicatrice
In relazione al contenuto specifico della competizione, la giuria è composta da membri del
Comitato regionale per le celebrazioni del centenario della morte di Pietro Bertoja.
Il giudizio della Commissione sarà insindacabile.

9. Pubblicazione dell’esito

I risultati del concorso saranno comunicati ai partecipanti tramite email e pubblicati sulsito web: old.cini.it


10. Segreteria scientifica e organizzativa del concorso
Per ogni chiarimento e informazione:
Fondazione Giorgio Cini

Centro studi per la ricerca documentale sul teatro e il melodramma europeo
Segreteria
tel.+39 041 2710236
fax +39 041 2710215
e-mail teatromelodramma@cini.it