Youtube Facebook Twitter Seguici su
1713bd0122afd96624b3197339567259

Rodolfo Pallucchini. Scritti sull’arte contemporanea

a cura di Giuliana Tomasella

isbn 978-88-96-162-22-4
Scripta Edizioni 2011

Il nome di Rodolfo Pallucchini evoca, nel pronunziarlo, la gloriosa stagione dell’arte veneta dal Trecento al Settecento, ma esiste un altro Pallucchini, meno conosciuto, l’organizzatore delle memorabili Biennali d’arte veneziane del secondo dopoguerra, il critico d’arte contemporanea, solerte sul piano organizzativo, attento ai fenomeni artistici del suo tempo. Il volume raccoglie gli scritti che all’arte contemporanea Pallucchini ha dedicato: una vera miniera, imprevedibile prima dello scandaglio effettuato da Giuliana Tomasella, che si è mossa abilmente fra biblioteche e archivi, riuscendo a scovare anche testi rarissimi, sicché il volume, che ora raccoglie le fatiche del suo lavoro si può ritenere davvero di prim’ordine, al pari del saggio introduttivo in cui viene proposta una lettura organica del Pallucchini ‘contemporaneista’. Il volume rientra in una delle iniziative del Comitato Regionale veneto per le celebrazioni del centenario della nascita di Rodolfo Pallucchini (1908-1989).